Ricette

Ricette a Base di Tartufo

Ricette a Base di TartufoIl tartufo rappresenta un ingrediente principe della cucina italiana famoso in tutto il mondo ed è ideale per realizzare sfiziosi piatti che se pur semplici sapranno esaltare il gusto e il profumo di questo prezioso tubero.

Seguite i nostri consigli oppure date spazio alla fantasia per creare antipasti, primi piatti o secondi degni dei migliori gourmet.


Tagliatelle al Tartufo Bianco

Tagliatelle al Tartufo Bianco

Ingredienti:

dosi per 6 persone – 600 gr. di tagliatelle fresche all’uovo, olio, aglio,100 gr. di acciughe, 60 gr. di burro, parmigiano, paté di fegato, 1 tartufo bianco.

Preparazione:

mettere in una casseruola due dita d’olio e fare dorare uno spicchio d’aglio e dopo toglierlo. togliere la casseruola dal fuoco cospargere di acciughe tritate e quando saranno sciolte aggiungere il burro, rimettere la casseruola sul fuoco e quando è ben caldo versare il patè diu fegato d’oca. Diminuire il fuoco e lasciare soffriggere per due min. circa. Lessare le fettuccine e condire con salsa preparata e parmigiano grattuggiato. Stufare per due o tre minuti e servire con una abbondante grattuggiata di tartufi.


Risotto al Tartufo Bianco

Ricetta Risotto al Tartufo Bianco Pregiato

Ingredienti:

Brodo di vitello, Burro 50 gr, Cipolla, Olio extra v. 4 cucc., Parmigiano grattuggiato 60 gr, Riso 700 gr, Sale, pepe, Tartufo nero 80 gr, Vino bianco 2 bicchieri.

Preparazione:

fate rosolare la cipolla in una casseruola con olio e un pezzo di burro. Unite il riso e lasciatelo tostare per un minuto a fuoco vivace. Bagnatelo con vino e, quando sarà evaporato, aggiungete 4 mestoli di brodo caldo. Cuocete poi per 16′ aggiungendo sempre il brodo. A fine cottura mantecate col burro rimasto, il formaggio e profumate con tartufo in scaglie.


Agnolotti al Burro di Tartufi

Agnolotti al Tartufo

Ingredienti:

500 gr. agnolotti freschi, 150 gr. burro al tartufo bianco, 3/4 cucchiai di Grana Padano, sale e pepe

Preparazione:

riempite una grossa pentola con dell’acqua, salatela e quando bolle tuffate gli agnolotti che dovranno cuocere per circa 5 minuti a fuoco basso. Scolateli e versateli in un tegame dove avrete fatto sciogliere il burro al tartufo. Mescolate con delicatezza,aggiungete il Grana Padano, aggiustate il sale, il pepe.


 Bigoli al Tartufo Nero

Bigoli al Tartufo Nero Pregiato Scorzone

Ingredienti:

400 gr. di bigoli, 2 acciughe tritate, un tartufo nero, uno spicchio d’aglio, 1/2 bicchiere d’olio extravergine d’oliva, sale q. b.

Preparazione:

mettete l’olio in una padella e fatevi sciogliere le acciughe, aggiungete l’aglio tritato senza lasciarlo scurire. In questo condimento fate saltare i bigoli cotti in abbondante acqua salata scolati al dente, grattugiate abbondante tartufo nero. Servire ben caldo.


 Fonduta al Tartufo

Fonduta al Tartufo

Ingredienti:

quattro rossi d’uovo, latte, un litro e mezzo d’acqua, sale e pepe, olio per friggere, 50 gr di tartufo tritato, olio al tartufo.

Preparazione:

versare a pioggia nell’acqua bollente salata mezza busta di prodotto per polenta e lasciar cuocere cinque-dieci minuti.Versare la polenta in una piccola teglia e lasciar raffreddare. Scaldare a bagnomaria la crema ai formaggi, diluire con poco latte e incorporare i rossi d’uovo. Aggiungere il tartufo tritato e un cucchiaio di olio al tartufo, salare e pepare.Tagliare la polenta a fettine e friggerla in olio bollente. Servire la fonduta in tazza, accompagnata dalla polenta fritta.


 Involtini al Formaggio Tartufato

Involtini al Formaggio Tartufato

Ingredienti:

4 fettine di noce di vitello, 4 fettine di formaggio tartufato, 4 piccole fettine di prosciutto crudo, ½ bicchiere di vino bianco, un tartufo bianco o nero, foglie di salvia, farina, olio, sale e pepe.

Preparazione:

infarinare da un lato le fettine di vitello. Disporre su ogni fetta il formaggio, il prosciutto e una foglia di salvia.
Avvolgere la carne su se stessa e fermarla con uno stecchino. Porre gli involtini salati e pepati in una casseruola con olio già caldo, farli rosolare e irrorarli con il vino. Terminata la cottura servire gli involtini ben caldi sul piatto di portata e aggiungervi il tartufo a fette.


Spezzatino di Agnello Tartufato

Spezzatino di Agnello al Tartufo

Ingredienti:

kg. 1,500 di carne di agnello in piccoli pezzi, olio al rosmarino, aglio, aceto e capperi, 50 g. di tartufi bianchi a fettine o in paté, sale, pepe, olio extravergine di oliva, limone e un bicchiere di vino bianco secco.

Preparazione:

scaldare in padella 50 g. di olio al rosmarino, unire lo spezzatino d’agnello con uno spicchio di aglio, sale e pepe. Far soffriggere fin quando la carne sarà esternamente ben dorata, poi bagnare con il vino che lascerete evaporare, coprire la pentola, abbassare la fiamma e portare lentamente a cottura (circa 20 minuti). Pestare nel mortaio uno spicchio di aglio e qualche cappero con 2 cucchiai di aceto. Versare la salsa sulla carne, cuocere ancora per qualche minuto, poi ritirare dal fuoco. Per preparare la salsa al tartufo, pestate 50 g. di tartufi e uno spicchio di aglio, aggiungete un poco di olio extravergine di oliva, qualche goccia di limone, sale e pepe. Porre lo spezzatino in un piatto da portata e cospargerlo con la salsa al tartufo. Servire caldo


Omelette o Frittata al Tartufo Nero Pregiato

Omelette o Frittata al Tartufo Nero

Ingredienti:

9 uova, 100 g. di tartufi neri scorzoni o pregiati di norcia a fettine o salsa tartufata, olio extravergine di oliva, sale, pepe, un poco di vino bianco

Preparazione:

battere in una terrina le uova, condirle con sale ed un pizzico di pepe, unire il tartufo e mescolare bene. Scaldare in una padella l’olio e versarvi il contenuto della terrina. Muovere continuamente la padella per evitare che le uova si attacchino e, quando la parte inferiore si sarà rappresa, rigirare la frittata (omelette), spruzzarvi il vino e portare a cottura. Servire ben calda.


Bruschette al Tartufo

Bruschette al Tartufo

Ingredienti:

pane casereccio, 60 gr. di tartufo bianco o nero o salsa tartufata, 50 gr. di parmigiano, burro, un mestolo di brodo, sale e succo di limone.

Preparazione:

fondere il burro in una casseruola, unire il mestolo di brodo, il succo di limone e il tartufo a fettine sottili, facendo cuocere per alcuni minuti. Togliere dal fuoco la casseruola, unire il parmigiano grattugiato amalgamandolo con cura e versare il tutto sulle fettine di pane precedentemente abbrustolite, servire i crostini ben caldi.